Le sezioni Fidas di Scanzano Jonico e Rotondella approvano bilancio e attività di programmazione

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

Venerdì scorso la sezione GiveLife Fidas Scanzano ha svolto l’assemblea dei soci per l’approvazione del bilancio consuntivo del 2018 e preventivo del 2019. Nel corso della serata sono state premiate le gemelle Minonni per lo straordinario traguardo di 50 donazioni raggiunte, nonostante la loro giovane età, soli 32 anni. La relazione del Presidente Domenico Paolo Sarubbi si è aperta con una citazione molto significativa di Thoreau “La solidarietà è un investimento che non fallisce mai” e la sezione Give Life Fidas di Scanzano lo sa bene: un incremento delle donazioni di quasi il 30% sull’anno precedente è la prova evidente del grande lavoro del presidente e dei soci donatori. Si è ampliato il gruppo di lavoro operativo con l’aggiunta Di Carmelo Di Corleto, Miriam Lauria e Mariapia Sabato, che saranno di ulteriore sostegno alla sezione per le numerose iniziative in programma anche per il 2019. Sono in programma 16 giornate di donazione a cui si aggiungeranno le giornate straordinarie pomeridiane già sperimentate nel corso del 2018 con grande successo. Seguiranno le innumerevoli iniziative per promuovere la cultura del dono del sangue e della solidarietà anche nel nuovo anno. Per citare alcuni dei momenti del 2018, occorre ricordare il convegno medico-scientifico intitolato "Stili Di Vita E Donazioni Di Sangue" organizzato da Give Life Fidas Scanzano, Fidas Basilicata e OPI Matera (Ordine Professioni Infermieristiche) svoltosi in Maggio; la Manifestazione “E....State In Salute, La Fidas Vi Ha A Cuore che si è tenuta a fine Luglio; infine il tradizionale viaggio a Salerno in Dicembre per condividere un momento di Festa con tutti i donatori. In Ottobre la sezione di Scanzano ha ospitato il corso di Formazione per tutte le sezioni Fidas Basilicata organizzato con il CSV “Promozione della donazione del sangue”. Nella stessa serata anche a Rotondella, la locale sezione Fidas ha svolto l’Assemblea dei soci nella nuova sede temporanea in via Gramsci, gentilmente concessa dall’Amministrazione Comunale e dal Sindaco Agresti, sempre partecipe e sensibile alle attività di Fidas Rotondella. Un bilancio positivo per la piccola sezione in costante crescita: più 23 donazioni sull’anno precedente, una vivacità del gruppo giovani in espansione, e la conferma di essere un punto di riferimento per il tessuto sociale rotondellese. La Presidente Rosanna Persiani, ha ulteriormente ringraziato l’Amministrazione Comunale per aver concesso l’uso del box insonorizzato e l’uso di alcuni strumenti musicali come sala prove per il Progetto Musicale Fidas Giovani Rotondella, in continua espansione. “La musica è uno degli elementi di aggregazione e proprio attraverso la musica forniamo ai giovani una alternativa e li attiriamo verso il mondo del volontariato e del dono del sangue. Confermeremo per il 2019 il nostro tradizionale appuntamento di Buon compleanno 18enne, proporremo altre iniziative per coinvolgere l’intera popolazione, a partire dalla Scuola, e continueremo a svolgere l’attività di raccolta sangue e plasma puntando ad una ulteriore crescita in termini di quantità e qualità”. Ringraziando tutti i soci presenti, il consiglio direttivo e il sindaco Agresti, il prossimo appuntamento è stato fissato il 28 Aprile a Matera, in occasione del 58° Congresso Nazionale Fidas, dove i donatori di Rotondella, Scanzano e di tutte le 29 sezioni lucane si uniranno alle delegazioni di tutta Italia nella sfilata del Donatore.
Ufficio Stampa
Fidas Basilicata

Giovanni Spadafino

foto home fidas scanzano jonicofoto home fidas Rotondella

LOGO CHIFRALOGO SYSTEM ARREDAMENTI quadratoFOTO HOME DIPIERROFIORICENTROLOGO CASEIFICO SCOCUZZA

 
Totem SPOSI web copia 01
 logo mondi lucani 01

BANNER_EMAIL



MONTE SPORT copia

BANNER FINALE