Intuizione in Terra Mia Creatività Sonora tra Sassi, Cave & Murgia

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

In data venerdì 12 aprile 2019, alle ore 19.00 avrà luogo c/o la Sala delle Conferenze dell’Hotel Palazzo Viceconte, sito in Via San Potito 7, il Workshop “Intuizione in Terra Mia | Creatività Sonora tra Sassi, Cave & Murgia”, a cura dell’Officina Culturale NovAurora, patrocinato dal CRUI - Conferenza dei Rettori delle Università Italiane e dalla Fondazione Matera-Basilicata 2019, che evidenzierà come focus un’analisi pertinente ed interdisciplinare, in merito alla dicotomia tra antico e moderno, concernente la visione antropologica, architettonica ed artistica della Città scavata nella roccia in parallelo con la definizione di cultura musicale tra i Sassi, producendo un’originale crossover di suggestioni culturali eterogenee.

Saranno presenti, per i saluti d’indirizzo, il Sindaco Città di Matera |Raffaello De Ruggiri, il Presidente Regione Basilicata |Vito Bardi, ed il Presidente Fondazione Matera-Basilicata 2019 |Salvatore Adduce.

Le prolusioni saranno affidate all’Architetto Nunzio Ambrosecchia, ai Board Officina Culturale NovAurora |Nicola Casino e Stefano Miriello, ed al Ricercatore DiCEM - UniBas |Chiara Rizzi.

Interverranno, all’interno della tavola rotonda moderata dal Presidente INGEST, GdL Sicurezza Consiglio Nazionale Ingegneri e Responsabile Sicurezza Fondazione Matera-Basilicata 2019 |Rocco Luigi Sassone, il Direttore Sanitario ASM Matera |Gaetano Annese, il Direttore Vicario DiCEM - UniBas |Nicola Cardinale, il Segretario OAPPC Matera |Lorenzo Di Gregorio, il Presidente CNA Basilicata |Leonardo Montemurro, il Prorettore Vicario Università degli Studi della Basilicata |Michele Perniola, il Prorettore Vicario Università degli Studi di Bari Aldo Moro |Giuseppe Pirlo, ed il Direttore Conservatorio Statale di Musica “Egidio Romualdo Duni” di Matera - Istituto di Alta Cultura |Saverio Vizziello.

Il workshop sarà presieduto dal Presidente Officina Culturale NovAurora |Eustachio Cuscianna, e dal CoFounder Officina Culturale NovAurora |Giuseppe Casino, al fine di introdurre le tematiche oggetto di discussione.

Al Panel Discussion farà seguito una Live Performance dei DOS Duo Onirico Sonoro, con i Maestri Annalisa De Feo e Marco Libanori, un'originale unione “tra elettronica, declinazioni a ritmo jazz, suggestioni balkan, echi classici” (Repubblica.it). Due soli musicisti a favore di un universo sonoro coinvolgente e colorato che suona come un piccolo ensemble.

I suoni acustici si uniranno a quelli elettronici e alle percussioni dal sapore tribale, dove la voce, rimanendo suono puro e incontaminato, diviene a sua volta strumento. Da acclarato pop cameristico radicato nella musica classica fino a toccare sonorità jazz e balcaniche, con un atteggiamento chiaramente sperimentale, fondono continuamente input sonori e suggestioni diverse.

I brani, tutti originali, di Annalisa De Feo, nascono inizialmente con un forte carattere evocativo e trovano la loro risposta più calzante tra le sonorità delle percussioni di Marco Libanori. Le composizioni sono il frutto di percorsi che affondano le radici nella musica classica, balcanica, argentina, jazz, d’ avanguardia, diventando motivo di suggestioni intime, luoghi del fare e sodalizio tra le arti.

Ingresso Libero | La cittadinanza tutta è invitata a partecipare.

Presidenza
Officina Culturale NovAurora

LOGO CHIFRALOGO SYSTEM ARREDAMENTI quadratoFOTO HOME DIPIERROFIORICENTROLOGO CASEIFICO SCOCUZZA

 
Totem SPOSI web copia 01
 logo mondi lucani 01

BANNER_EMAIL



MONTE SPORT copia

BANNER FINALE