Consiglio regionale, consiglieri subentrati agli assessori

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

FOTO HOME REGIONE BASILICATAIl Consiglio regionale della Basilicata ha votato all’unanimità la sostituzione temporanea dei consiglieri nominati assessori, così come previsto dall’articolo 23 della legge regionale n. 20/2018. Al posto di Francesco Fanelli, Donatella Merra, Francesco Cupparo e Rocco Leone entrano in Consiglio regionale Gianuario Aliandro, Dina Sileo, Gerardo Bellettieri e Vincenzo Acito. Contestualmente l’Assemblea ha approvato anche la convalida provvisoria dei consiglieri supplenti.

Gianuario Aliandro (Lega), diplomato, vive a Paterno dove svolge l’attività di imprenditore nel settore lattiero-caseario, continuando una tradizione di famiglia iniziata da tre generazioni. Ha portato l’azienda Petruzzi, nata inizialmente a carattere famigliare, ad essere una delle prime aziende lucane nella produzione lattiero-casearia, il cui mercato oggi si estende in tutta la regione ed oltre. Dal 2016 ad oggi è stato consigliere del Comune di Paterno.

Dina Sileo (Lega) è nata a Potenza dove risiede. Laureata in giurisprudenza, esercita la professione di avvocato. E’ giudice onorario presso il Tribunale di Potenza. È stata docente di diritto ed economia ed ha collaborato con testate online e carta stampata curando editoriali giuridico – economici. Ha ricoperto il ruolo di general manager occupandosi anche della gestione del personale aziendale, per aziende con oltre 40 dipendenti. Dal 2013 è presidente di “Imprese del Sud Basilicata”, un’associazione con oltre 80 medie e piccole imprese operanti in Basilicata nel settore agroalimentare, turistico alberghiero, artigiano, commerciale, edile.

Gerardo Bellettieri (Forza Italia), avvocato penalista del foro di Potenza, è qualificato anche in materia di diritto minorile. Il suo interesse per la politica si è concretizzato nell’amministrazione comunale guidata da Dario De Luca, nella quale ha ricoperto il ruolo di assessore alla mobilità e alla viabilità dal 2014 al 2019, con la delega di vicesindaco dal 2014 al 2016.

Vincenzo Acito (Forza Italia) laureato in ingegneria civile, esercita la libera professione a Matera nel campo della progettazione civile e nella partecipazione ad appalti-concorso di lavori pubblici. Dal 2016 al 2018 assessore al comune di Matera con delega alla innovazione, pianificazione strategica, turismo, attività produttive. E’ stato presidente della Confapi, Associazione Piccole e Medie Imprese della provincia di Matera. Dal 2005 al 2007 è stato dirigente dell’Ufficio Progetti Integrati di Sviluppo Urbano e Ufficio Sassi del Comune di Matera

Redazione Consiglio Informa

BANNER SUDITALIAVIDEO MOBILE HOME ICARO HOME

 

FIORICENTRO

FOTO HOME DIPIERRO
LOGO CHIFRA
Totem SPOSI web copia 01
logo mondi lucani 01
BANNER_EMAIL



MONTE SPORT copia

BANNER FINALE