La FIDAS Basilicata compie 40 anni

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

FOTO HOME PRES FIDAS BASILICATAL’8 maggio 1979, esattamente 40 anni fa nasceva Fidas Basilicata, allora A.D.Vo.S, nell’Ospedale Civile di Matera. Questo il racconto di Antonio Bronzino, già vicepresidente nazionale Fidas e attualmente consigliere Regionale di Fidas Basilicata che quell’8 Maggio era presente:“Entrando nell’atrio si capì subito che la –cosa- stava andando per il meglio: tante voci, richiami, saluti, sorrisi e strette di mano. Gremiti di gente il corridoio, le scale e l’aula della Biblioteca del vecchio padiglione ospedaliero: i posti a sedere erano tutti occupati e si stavano esaurendo anche quelli in piedi. In fondo alla lunga stanza stavano posizionando i fari, si distribuivano i microfoni con lunghi fili. Erano quelli della RAI. Alle 9 il notaio fece il suo ingresso nella Biblioteca. Il tavolo si riempì di carte, le sedie furono occupate da signori solenni e compassati. -In nome del popolo italiano, la seduta è aperta. - Si lodò l’iniziativa, si magnificò il momento, si fece l’appello dei soci fondatori. Ogni volta che veniva chiamato a firmare un fondatore gli applausi erano tanti e ripetuti. E’ stato il dottor Angelo DIVENERE, il promotore della costituenda Associazione Donatori Volontari Sangue della provincia di Matera. Pioniere della donazione e trasfusionista già nel 1972 aveva organizzato nell’Ospedale Civile di Matera la “Banca del Sangue” per far fronte ai tanti bisogni trasfusionali derivanti dalla presenza di numerosi talassemici (che fino ad allora erano costretti a recarsi a Bari o a Taranto per le ripetute trasfusioni di cui avevano bisogno), dell’accresciuta attività operatoria e dai progressi della medicina che adoperava sempre più sangue per la cura di varie malattie”. Tanto orgoglio nelle parole dell’attuale Presidente Regionale Pancrazio Toscano: ”Abbiamo appena ospitato a Matera il 58° Congresso Nazionale Fidas e siamo molto entusiasti per i risultati ottenuti. E’ una grande responsabilità guidare una associazione con una storia così lunga e importante che da piccola realtà di provincia costituita negli anni 70 per rispondere alle esigenze sanitarie di un territorio geograficamente difficile, oggi è diventata un punto di riferimento del Sistema Sanitario Regionale. Fidas Basilicata conta 29 sezioni e non si occupa solo di donazione di sangue, ma è una vera e propria scuola di formazione civica, condizione necessaria a garantire un futuro roseo al servizio volontario, gratuito, anonimo, dei meno fortunati”. E’ stata realizzata una pubblicazione proprio per raccontare questi primi 40 anni di storia che verrà presentata nelle prossime settimane nelle diverse sezioni Fidas del territorio lucano.

Ufficio Stampa
Fidas Basilicata
Giovanni Spadafino
Rosanna Persiani

LOGO CHIFRA

FOTO HOME DIPIERRO
FIORICENTRO

Totem SPOSI web copia 01

logo mondi lucani 01
BANNER_EMAIL



MONTE SPORT copia

BANNER FINALE