Copagri Basilicata:con la giornata di studio della ruralità si riporta l'attenzione sull'agricoltura

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

cid image001 png01D6D788Potenza, 21 dicembre 2020 - “Esprimiamo grande soddisfazione per l’istituzione della ‘Giornata internazionale di studio della ruralità’ con la quale si riporta l’attenzione sull’agricoltura, sul paesaggio rurale e sull’ambiente; dopo il grande appuntamento di ‘Matera 2019’, infatti, era doveroso ripartire dalla centralità dell’agricoltura e delle sue eccellenze agroalimentari, riaccendendo i riflettori sulla storia, sulla cultura, sulle tradizioni e sulla sostenibilità del nostro primario”.

Lo sottolinea il presidente della Copagri Basilicata Nicola Minichino dopo l’approvazione da parte del Consiglio Regionale della Basilicata, avvenuta all’unanimità, di una proposta di legge con la quale è stato istituito l’appuntamento.

“L’approccio interessante e sicuramente condivisibile della proposta di legge approvata, racchiuso nello slogan ‘Il Futuro nei Solchi del passato. Riforma Fondiaria e Banca della terra in Basilicata tra passato, presente e futuro’, inserisce la Giornata, che si svolgerà per la prima volta nel novembre 2021, al centro di una ampia riflessione sui temi della ruralità, aperti a sinergie e contributi che potranno arrivare anche grazie agli studi internazionali”, fa notare Minichino.

“Raccontare il lavoro della terra tra ieri e oggi, guardando al futuro e alle innovazioni, è per una regione come la Basilicata, dalla vocazione rurale millenaria, un fattore importantissimo che ci potrà contraddistinguere e fare ulteriormente conoscere sui mercati nazionali e internazionali, andando al contempo a generare un positivo riscontro in termini di promozione e di ricchezza per il territorio”, prosegue il presidente della Copagri Basilicata.

“Per tali ragioni, siamo onorati di far parte dell’apposito gruppo di lavoro istituito con la pdl con il preciso scopo di lavorare insieme all’Assessorato all’agricoltura, all’Alsia, all’Università della Basilicata e ai colleghi delle associazioni di categoria, alla programmazione annuale dei temi e delle attività della Giornata; è di fondamentale importanza, infatti, aver approvato una legge che vede i principali attori sociali della ruralità lavorare insieme a una iniziativa di questo spessore, dedicata alla valorizzazione delle origini della Basilicata e dei suoi prodotti”, conclude Minichino.

Ufficio Stampa
Confederazione Produttori Agricoli

FIORICENTRO
LOGO CHIFRA
Logo laterale sito
logo mondi lucani 01
 BANNER ON THE ROAD TO LITTLE LUCANIA

BANNER FINALE