Matera2019, quinto infopoint alla stazione ferroviaria di Ferrandina

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

FOTO HOME MATERA CAPITALE CULTURA 2019 infopoint
“Oggi non apriamo solo un punto informativo, ma proviamo anche e soprattutto a ridare vita e respiro a uno dei luoghi nevralgici del trasporto extraurbano, una delle porte principali di Matera, la stazione ferroviaria di Ferrandina – Matera scalo.

Una stazione che ha cambiato nome a seguito del titolo di Matera capitale europea della cultura 2019 e grazie alle sollecitazioni dell’attiva associazione Matera Ferrovia Nazionale”.
Lo ha detto il presidente della Fondazione Matera Basilicata 2019, Salvatore Adduce, in occasione della inaugurazione del nuovo punto informativo di Matera2019 allestito nel bar-ristoro “Bascalo”, alla stazione Fs di Ferrandina.
“Come il punto informativo di Matera 2019 all’aeroporto di Bari anche questo, alla stazione di Ferrandina, è strategico non solo perché rappresenta uno degli accessi principali alla città, ma anche perché rimette in vita un’area importante nella Val Basento e in Italia. Per alcuni anni, l’esperienza coraggiosa della piccola cooperativa animata da Adele Giannotti e Giovanni Aliuzzi, ha cercato di mantenere in vita un vero e proprio presidio di accoglienza. Ma i numeri non erano sufficienti ad assicurare per troppo tempo il servizio. Qualcosa sta cambiando dopo la nomina di Matera a Capitale europea della cultura 2019. Grazie a una proficua collaborazione tra la Fondazione, il Comune di Ferrandina e Rfi, pur fra mille difficoltà burocratiche, oggi rimettiamo al centro questo luogo con l’auspicio che possa durare anche dopo l’esperienza di Matera2019. Voglio ringraziare Margherita Romaniello, della Fondazione, per l’impegno profuso, il sindaco di Ferrandina Gennaro Martoccia e la sua amministrazione, Rfi, l’associazione Matera Ferrovia nazionale”.
“L’impegno che abbiamo profuso con la Fondazione e con Rfi per ridare dignità a questa stazione è stato notevole. Ma con gioia posso dire che ci siamo riusciti”, ha detto il Sindaco di Ferrandina Gennaro Martoccia. E ha aggiunto: “E’ la risposta migliore alle tante sollecitazioni ricevute in questi anni, soprattutto da turisti che chiedevano di rimettere a posto questo luogo”.
Si è detto molto soddisfatto il rappresentante di Rfi, Vito Ortolano. Mentre Nicola Pavese, presidente dell’associazione “Matera Ferrovia Nazionale” ha parlato di un evento storico per il nostro territorio. “I lavori per portare la Fs a Matera – ha aggiunto Pavese - partiranno fra la fine del 2019 e l’inizio del 2020. Finalmente Matera avrà il collegamento con la rete Fs. Da questa stazione oggi è possibile salire sul Freccia Rossa e arrivare in tutte le principali città italiane. Rfi ha fatto interventi importanti di riqualificazione. Nei mesi scorsi ha aperto i bagni pubblici, dalle 6 alle 23.30, ha realizzato accessi ai disabili, e una nuova sala d’attesa dove l’associazione gestirà una mostra di foto storiche”.
Margherita Romaniello, responsabile degli infopoint di Matera2019, ha specificato che “al punto informativo di Matera2019, allestito all’interno del bar-ristoro Bascalo, sarà possibile ricevere tutte le informazioni sul programma culturale, ritirare i programmi, i cataloghi, i gadget e acquistare oggetti del merchandising di Matera2019. Sembra una piccola cosa, ma parafrasando la prima frase del primo uomo sulla luna “è un piccolo passo per noi e un grande passo per Matera e la Basilicata”.
--
Ufficio stampa/ Press Office
Fondazione Matera Basilicata 2019

LOGO PREMIO MONDI LUCANI WEB

 

FIORICENTRO
FOTO HOME DIPIERRO

LOGO CHIFRA

Totem SPOSI web copia 01

logo mondi lucani 01
BANNER_EMAIL



MONTE SPORT copia

BANNER FINALE