M5S lettera di auguri ai cittadini di Montescaglioso

Valutazione attuale:  / 2
ScarsoOttimo 

LOGO M5 STELLECari cittadini montesi,è da poco iniziato l’anno 2019 e con queste poche righe vorrei auguravi felicità e serenità affinché egoismi, malattie, preoccupazioni ed incertezze lascino il posto a benessere, solidarietà e giustizia sociale.

Ma, come già potete immaginare, anche quest’anno il nostro Comune, ancora stretto nella morsa di un inopportuno quanto evitabile dissesto finanziario targato Amministrazione Vincenzo Zito, avrà pochissime chance di migliorare la qualità della vita dei suoi cittadini.
Però, fortunatamente, quello appena cominciato è il cosiddetto “Anno del Cambiamento” che finalmente restituirà dignità e diritti ai meno fortunati.
E le premesse per un cambio virtuoso questa volta ci sono tutte!
Infatti, con la nuova Legge di Bilancio, meglio nota come “Manovra del Popolo”, approvata e subito promulgata dal Presidente Mattarella, il GOVERNO CONTE, frutto di un formale e trasparente contratto politico M5S-LEGA, ha inserito una serie di misure concrete a sostegno di chi è in difficoltà socioeconomiche e perciò non in grado di affrontare i bisogni primari di vita quotidiana: alimentarsi, riscaldarsi, curarsi, trovare un lavoro.
Nella sostanza, tra i giusti provvedimenti di contrasto alla povertà ci sono le pensioni minime e quelle d’invalidità portate a 780 euro e l’erogazione di un Reddito di Cittadinanza (780 euro netti al mese) che riconsegneranno il fondamentale diritto ad un’esistenza dignitosa anche a tanti nostri concittadini.
Inoltre, a molti lavoratori e lavoratrici viene data la possibilità di scegliere se andare in pensione con quota 100 (38+62 di età) e questa misura va nella direzione di un graduale superamento della ingiusta Legge Fornero voluta dal sistema partitocratico di centrosinistra/destra che, per effetto del quale, darà l’opportunità a molti giovani di accedere ad un lavoro adeguatamente retribuito.
Non solo, nella predetta Legge, è pure incluso un apposito fondo (400 milioni di euro) in soccorso dei Comuni (sotto i 20 mila abitanti) bisognosi di “cure” finanziarie per eseguire opere di pubblica utilità inerenti la sicurezza delle strade, scuole, edifici pubblici e così via.
Di conseguenza, basterà che la nostra Amministrazione comunale si mostri sufficientemente “sveglia” per poter ad esempio sistemare marciapiedi e strade urbane dissestate e quant’altro.
Quest’anno è altresì importante perché, anche in Basilicata, come è accaduto alle ultime elezioni politiche (marzo 2018), può (e deve) essere quello della svolta politica e sociale, vale a dire, del riscatto dei non raccomandati e della sconfitta dei partiti tradizionali sempre più “impregnati” di politici e burocrati corrotti e truffaldini (cronaca giudiziaria docet).
Per questo motivo, il mio calorosissimo augurio deve necessariamente andare proprio a tutti: singoli cittadini, famiglie, associazioni di volontariato, lavoratori, disoccupati, imprenditori, a chi ha problemi di salute, ai residenti stranieri presenti nella nostra comunità, ai montesi emigrati, alle Istituzioni civili, militari e religiose che operano sul territorio montese ed all’intero Consiglio comunale.
Pardon, stavo trascurando altre categorie di persone spesso ingiustamente dimenticate: i dissenzienti ed i finti dissenzienti (dove l’io primeggia sul noi), gli indifferenti ed i finti indifferenti, ossia, quelli che, nell’urna, partecipano al cambiamento ma non ci mettono mai la “faccia” non essendo appunto cittadini “liberi”.
Pertanto, confidando nel desiderio di riscatto e nell’immancabile coraggio della maggioranza dei montesi, e più in generale dei cittadini lucani, vi esprimo
IL MIO PIÙ SENTITO AUGURIO DI UN BUON 2019!!!
Montescaglioso, 3 Gennaio 2019 Peppino Ditaranto, Portavoce comunale – M5S

LOGO CHIFRALOGO SYSTEM ARREDAMENTI quadratoFOTO HOME DIPIERROFIORICENTROLOGO CASEIFICO SCOCUZZA

 
Totem SPOSI web copia 01
 logo mondi lucani 01

BANNER_EMAIL



MONTE SPORT copia

BANNER FINALE