Ultima di campionato Basket in carrozzina

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

foto home basket carrozzinaSabato 16 marzo si celebra lo sport paraolimpico, infatti tra Montescaglioso e Matera si svolgeranno due manifestazioni sportive di rilievo.A Matera in mattinata ci sarà l’inaugurazione del Campionato italiano di Tennis Tavolo FISDIR, evento organizzato dall’ASD PEGASO AIAS Matera, mentre a Montescaglioso alle ore 18.00 presso il Palauditorium “K. Wojtyla”

si giocherà l’ultima partita di campionato di serie B di Basket in Carrozzina.
In tale occasione si sfiderà la squadra di casa “Boys L’Ultima Luna” contro la capolista “NPIC Rieti”, due compagini di altissimo livello che disputeranno una gara tiratissima fino all’ultimo secondo offrendo puro spettacolo per tutti i nostri tifosi.
Finisce questo campionato che ha visto per la prima volta una squadra lucana partecipare alla terza serie nazionale e, soprattutto, la nostra Città come sede di gara per le partite interne.

“In brevissimo tempo il Comune di Montescaglioso ha messo a disposizione il Palazzetto dello Sport privo di barriere architettoniche rendendolo ancor più accessibile per soddisfare le esigenze di noi atleti diversamente abili. Le Istituzioni locali ci hanno fatto sentire subito accolti– ha dichiarato il Presidente, nonché Capitano della squadra Domenico Latagliata - così come pure tutti coloro i quali sono sempre venuti alle partite per sostenerci. Per questo campionato, che va a concludersi sabato prossimo, la società ha allestito una squadra competitiva fin da subito e non nascondo il fatto che per un po’ di tempo abbiamo sognato i play off , ma poi per varie vicissitudini tale sogno è sfumato. Ciò nonostante è intenzione comune insieme all’Assessore Francesca Fortunato ed al Vice Sindaco Rocco Oliva far crescere il wheel chair basket sia come giocatori che come interesse generale e culturale per far si che non si guardi al Basket in Carrozzina come un gioco tra disabili ma ad una vera competizione sportiva dove ad essere protagonisti siano gli atleti.
Contenti comunque del risultato, guardiamo già al futuro consapevoli che un progetto di questo tipo richiede tanti sforzi , anche sotto l’aspetto economico, motivo per cui ci auguriamo che imprenditori o aziende vogliano investire insieme a noi.”

“Lo sport per tutti è uno degli obiettivi di ogni Amministrazione – ha dichiarato l’Assessore alle politiche Sociali Francesca Fortunato – Siamo fieri di ospitare l’unica squadra di pallacanestro in carrozzina della nostra Regione, spero che la loro attività possa stimolare altre persone che vivono una “disabilità” a trovare nello sport una motivazione per uscire dall’isolamento, per ricominciare a vivere dopo un trauma od un incidente, a prendere parte al gruppo avvicinandosi ad una disciplina sportiva, allo stesso tempo la società tutta a considerare le esigenze e i diritti di tutti coloro che sono diversamente abili.”
Ringraziamo, inoltre, l’intero sodalizio per tutte le emozioni vissute in questo campionato: il capitano Domenico Latagliata, il coach Egidio Lingesso, l’accompagnatore Gianpaolo Kroll ed i giocatori Stefano Todaro, Salvatore Labellarte, Domenico Eletto, Francesco Gallipoli, Marco D’Andria, Nicola Sansolino, Gianluca Stella, Fabio Ciaglia, Leonardo Donvito, Andrea Campanile, Michele Salvatore.

LOGO CHIFRALOGO SYSTEM ARREDAMENTI quadratoFOTO HOME DIPIERROFIORICENTROLOGO CASEIFICO SCOCUZZA

 
Totem SPOSI web copia 01
 logo mondi lucani 01

BANNER_EMAIL



MONTE SPORT copia

BANNER FINALE