Carnevale 2020-Campagna di sensibilizzazione NO ALCOL

Valutazione attuale:  / 1
ScarsoOttimo 

foto campagna NO ALCOL
Si sono conclusi gli incontri di “Puoi divertirti Ballando...non Barcollando”, la campagna di sensibilizzazione ed informazione promossa dalla Città di Montescaglioso e dall’Associazione Giovani per la Legalità Paolo Gallipoli dell’Istituto Comprensivo “Palazzo-Salinari” guidati dalla Prof.ssa Teresa Bolettieri.

L’iniziativa, ideata dagli stessi ragazzi, si è svolta nei giorni scorsi con incontri in tre Istituti: Istituto Comprensivo “Palazzo - Salinari” Montescaglioso, ITCG “Loperfido - Olivetti” di Matera e Istituto Professionale Alberghiero “A. Turi” di Matera, per cui si ringraziano le Dirigenti Prof.ssa Antonia Salerno e Prof.ssa Carmelina Gallipoli per la disponibilità.
Gli incontri hanno visto gli interventi dei rappresentanti dell’Amministrazione Comunale nelle persone del Vice Sindaco Rocco Oliva, dell’Assessore Francesca Fortunato e del Consigliere Pietro Buonsanti, dell’Arma dei Carabinieri, dell’Ass. Antiracket “Falcone-Borsellino”, delle Associazioni di Pubblica Assistenza Croce Amica e Anpas, dell’Arcat Basilicata e della Pro Loco di Montescaglioso. Una campagna che parla direttamente ai giovani con l’obiettivo di far passare tra i tanti messaggi, quello di un uso più consapevole e soprattutto responsabile di sostanze alcoliche durante la festa, per un divertimento sano e vero nei giorni di Carnevale. Fra le testimonianze più toccanti quella dei volontari della Pubblica Assistenza, sempre in prima linea nei grandi eventi insieme alle Forze dell’Ordine, hanno espresso tutto il loro rammarico nel vedere giovani perdersi nell’alcol piuttosto che nel divertimento. Tanto interesse ed emozione per le testimonianze di Umberto Miriello, Presidente Arcat (Associazione regionale Club Alcologici Territoriali) e di un giovane ex tossicodipendente che hanno parlato delle conseguenze nefaste dovuti alle dipendenze e dei problemi correlati. Le Forze dell’Ordine poi, hanno illustrato quella che è la normativa vigente in tema di somministrazione, vendita e cessione di alcol ai minori di anni 18 e delle azioni che il Comando Compagnia Carabinieri di Matera porrà in essere per la sicurezza dei nostri ragazzi tra le quali Unità Cinofile e presidi presso le partenze degli autobus da Matera e all’arrivo a Montescaglioso. Alla fine di ogni incontro poi, la Pro Loco ha illustrato le caratteristiche del Carnevale Tradizionale Montese inserito nella rete delle maschere e dei Carnevali Lucani con la proiezione di filmati e diapositive sulla preparazione dei costumi per il Carnevalone, anche grazie al Laboratorio aperto dall’Arci “La Lampa” in queste settimane che precedono il Carnevale e che hanno da sempre l’obiettivo di preservare e custodire le nostre tradizioni.

IL SINDACO
Vincenzo ZITO

FIORICENTRO
LOGO CHIFRA
Logo laterale sito
logo mondi lucani 01
 
BANNER_EMAIL



MONTE SPORT copia

BANNER FINALE