Voglia di Italia nella seconda giornata dell'assemblea dei Lucani nel Mondo a Matera GUARDA IL VIDEO

Valutazione attuale:  / 8
ScarsoOttimo 

FOTO HOME ASSEMBLEA LUCANI NEL MONDO MATERA 2019 SUDITALIAVIDEOSi è tenuta a Matera la seconda giornata dell'Assemblea dei Lucani nel Mondo. Hanno preso parte a questo secondo appuntamento i rappresentanti delle federazioni dei Lucani nel mondo.



Al tavolo della presidenza erano presenti Luigi Scaglione coordinatore del “Centro Nino Calice Museo dell'emigrazione Lucana, Gianpaolo D'Andrea assessore al turismo al Comune di Matera ,Salvatore Adduce presidente della Fondazione Matera Capitale della Cultura 2019 e Gabriele Luca Fava in rappresentanza del Ministero degli Esteri.
Tanti gli argomenti trattati e discussi durante tutta la giornata, uno di questi è stato quello riguardante le attività dei consolati italiani che come riferito dai delegati esteri hanno una carenza di organici che non permette l'espletamento delle pratiche in breve tempo. Altro argomento trattato dopo gli interventi di D'Andrea e Adduce è stato la richiesta di cittadinanza da parti degli italiani che vivono all'estero, che per riottenerla devo rientrare e trascorrere un anno in Italia. Molto dibattuta è stata anche la discussione sul voto degli italiani all'estero.
Tra i delegati arrivati in Basilicata abbiamo ascoltato il rappresentante dell'associazione di Lucania Western Australia di Fremantle Michele Pacella.
Era presente per l'occasione in rappresentanza dell'associazione San Rocco Society di Paterson, Raffaele Venezia
All'assemblea ha partecipato anche una rappresentanza di giovani discendenti Lucani che hanno esposto le loro idee circa il nuovo rapporto che bisogna intraprendere tra i giovani delle diverse comunità di Lucani all'estero e i giovani Italiani.
La riunione è proseguita nel pomeriggio e dopo la proiezione di alcuni video, a prendere la parola è stato lo chef Federico Valicenti che ha presentato il suo ultimo libro sulla cucina della memoria. E' intervenuto anche il rappresentante dell'associazione dei Lucani di New York,che ha parlato delle iniziative che si svolgeranno nella “Grande Mela” nel mese di ottobre per promuovere “Matera Capitale della Cultura 2019”
A conclusione della giornata Paul Andriulli che vive nel Main negli Stati Uniti d'America, ha parlato della sua storia di riavvicinamento alla terra delle sue origini che dopo 50 anni lo
Ha portato ad acquistare un’abitazione a Montescaglioso.

Redazione SUDITALIAVIDEO

LOGO CHIFRALOGO SYSTEM ARREDAMENTI quadratoFOTO HOME DIPIERROFIORICENTROLOGO CASEIFICO SCOCUZZA

 
Totem SPOSI web copia 01
 logo mondi lucani 01

BANNER_EMAIL



MONTE SPORT copia

BANNER FINALE