XIX Rassegna Corale organizzata dall’Associazione Basilicata Cori (ABACO) a Ferrandina il 23 novembre 2019

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

Manifesto rassegna dei cori di Basilicata
L'Associazione Basilicata Cori - Abaco, insieme alla Federazione Nazionale dei Cori Italiani (Feniarco), nell’arco dell’anno 2019 ha organizzando una serie di eventi culturali/musicali che partono dalla città di Matera per poi allargarsi all’intera regione Basilicata. Il progetto si prefigge lo scopo di festeggiare l’importante ruolo di Capitale europea della cultura che ricopre la città di Matera e di celebrare i 20 anni dell’associazione Abaco.


Questo ricco cartellone di eventi, che ha visto esibirsi a Matera, Potenza ed altre località lucane, importanti formazioni corali provenienti dalle diverse regioni italiane e anche dall’estero, come ad esempio il Coro Giovanile Italiano della Feniarco, il coro Pop di Salerno, il coro Catinaccio di Bolzano, il coro Lunigiana dalla Toscana, il coro dell’Università della Campania e il coro Croato Schola Cantorum Rjieka di Fume, si conclude sabato 23 novembre a Ferrandina, con l’annuale rassegna corale rivolta ai cori della Basilicata. Tale importante manifestazione, giunta ormai alla XIX edizione, sarà realizzata nella Chiesa di “Santa Maria della Croce” con il patrocinio della città di Ferrandina e la collaborazione del coro locale “Anima Voice”.
Sono 14 i cori lucani che si sono dati appuntamento nella bellissima chiesa cinquecentesca della città di Ferrandina, e daranno vita ad un concerto di musica corale variegato, coinvolgente e di sicuro contenuto culturale. La polifonia, nelle sue molteplici sfaccettature sarà il filo conduttore della serata, il ricco programma spazia dalla musica sacra a quella profana e non mancheranno momenti dedicati alla musica corale contemporanea. Con questo evento si concluderanno le celebrazioni del 20° anniversario dell’associazione Abaco, costituita a Matera nell’anno 1999, e sarà l’occasione anche per ricordare, a 30 anni dalla sua scomparsa, il M° Eustachio Barbaro, fondatore dei Cantori Materani e importante protagonista della coralità lucana.
Il concerto comincerà alle ore 19,30 e vedrà protagonisti la maggior parte dei cori lucani iscritti all’associazione Abaco, in particolare: la Corale Polifonica Regina Anglonensis di Tursi la Corale Polifonica Esperia di Policoro, la Corale Polifonica Canteuterpe di Tricarico, la Corale Cantori Materani e il Coro della Polifonica Materana Pierluigi da Palestrina di Matera, il Coro Polifonico Melos di Potenza, il Coro Spassocantabile di Marconia-Pisticci, il Coro Polifonico Claudio Monteverdi di Nova Siri, il Coro Polifonico Angelo Candela di Irsina, la Corale Polifonica il Carpine di Possidente-Avigliano, la Corale Polimnia di Grassano, il Coro Polifonico Alleluia di Bernalda, la Corale Polifonica Carlo Gesualdo di Venosa e la Corale Anima Voice di Ferrandina.
Il concerto si inserisce nel progetto “Matera Polifonica: 2019 voci per una Capitale”, cofinanziato dalla Regione Basilicata nell’ambito del piano dello spettacolo 2018 e sarà completamente gratuito; l’ingresso sarà, però, consentito fino ad esaurimento posti.
L’intero progetto organizzato dall’Abaco gode della condivisione e supporto del Ministero per i Beni e le attività Culturali, della Feniarco e ha il patrocinio della Fondazione Matera-Basilicata 2019.
Tutte le informazioni potranno essere reperite sul sito dell’ABACO all’indirizzo www.coriabaco.it

Salvatore Panzanaro
Presidente Abaco - Associazione Basilicata Cori