A Tenuta Visconti il concerto "Note di Mezza Estate"

Valutazione attuale:  / 1
ScarsoOttimo 

foto Note di mezza estate
"Note di Mezza Estate". È questo il titolo, evocativo di una delle più famose commedie shakespeariane, a dare il nome al concerto che si terrà il 24 luglio prossimo presso Tenuta Visconti.

Antica e signorile costruzione fortificata, appartenente da generazioni alla nobile famiglia D’Oria-Visconti di Modrone, e che costituisce, oggi, uno degli edifici storici più belli e meglio conservati di tutto il territorio pisticcese. Sarà questa splendida location ad ospitare la serata in musica, organizzata dalla marchesa Maria Xenia D'Oria con la collaborazione dell'amministrazione comunale.

Dopo i saluti della padrona di casa e del sindaco Viviana Verri, aprirà la serata il Duo Octo Cordae, composto dai violinisti Domenico Masiello ed Eliana de Candia, vincitore di numerosi concorsi, e con alle spalle la pubblicazione di due album, per un repertorio che li vedrà impegnati nella rivisitazione di brani irlandesi sino ad approdare, poi, all'esecuzione di autori dall'impronta prettamente classica, come Vivaldi e Rossini.

Si unirà al violino di Domenico Masiello il fisarmonicista Gabriele D'Angella, musicista versatile ed eclettico, che svolge la propria carriera concertistica attingendo da un ampio bacino musicale nel quale trova spazio tanto la musica classica quanto quella gitana e balcanica. La serata li vedrà inizialmente coinvolti nell'esecuzione di alcuni brani di musica classica contemporanea, per poi raggiungere le note di un tango-jazz tutto da scoprire.

Il concerto si chiuderà sulla melodia del primo movimento dell'Inverno di Vivaldi, Allegro non molto, e del tanto coinvolgente quanto passionale Libertango di Astor Piazzola, per l'esecuzione di tutti e tre i musicisti.
Visto il numero limitato di posti è gradita la prenotazione.

Simona Pellegrini

FIORICENTRO
LOGO CHIFRA
Logo laterale sito
logo mondi lucani 01
 BANNER ON THE ROAD TO LITTLE LUCANIA
BANNER_EMAIL



MONTE SPORT copia

BANNER FINALE