Presentata a Montescaglioso la nuova mappa di sperimentazione del traffico

Valutazione attuale:  / 1
ScarsoOttimo 

MAPPA WEB NUOVA VIABILITA MONTESCAGLIOSOCon un incontro pubblico, tenutosi nel chiostro dell'Abbazia Benedettina di San Michele Arcangelo, nella serata del 4 luglio l'amministrazione comunale di Montescaglioso guidata dal Geom. Vincenzo Zito, ha illustrato gli interventi sperimentali finalizzati al miglioramento della circolazione stradale in area urbana.




L'assessore all'urbanistica Monica Ditaranto ha sottolineando che ci sono due parole chiave che riassumono gli interventi, ovvero sperimentazione e decongestione. Le arterie principali che garantiscono l'ingresso nel centro storico ovvero via Carlo D'alessio , via Garibaldi e Corso Repubblica fino all'incrocio con via Venezia saranno a senso unico mentre in uscita anche a senso unico saranno via Sottotenente Carriero e via Cavour. Via Ginosa e via caduti in guerra che hanno una circolazione caotica diventeranno a senso unico verso via Indipendenza. Mentre per viale Jonio è stato previsto il senso unico in uscita da via Indipendenza verso via Ginosa. Ritorna a senso unico via Petrarca in ingresso su via Palermo.

Il sindaco Zito ha ribadito la concretezza della sua amministrazione dicendo che non c'è tempo per le divisioni perchè questo è un momento storico per la crescita turistica della Città. Ha fatto appello al senso civico dei cittadini sottolineando che il fine di tale sperimentazione è l'effetto deterrente affinchè i cittadini con abusino dell'uso della macchina. Via balconi sottani resta a doppio senso mentre la circolazione confluirà in via Verdi verso largo Chiesa Madre. Tanti gli interventi dei cittadini che hanno espresso le loro perplessità relativamente alle difficoltà di percorribilità delle parellele di corso Repubblica. E' intervenuto il rappresentante dei 5 Stelle Peppino Ditaranto che ha sottolineato la mancanza di coinvolgimento dei cittadini, dei consiglieri comunali e degli operatori economici, dichiarando la proposta dell'amministrazione “non accettabile” proponendo una commissione multidisciplinare per valutare la qualità dell'aria nonché di iniziative sostenibili dal punto di vista ambientale. A questi Zito ha risposto che la Città si trova in una situazione emergenziale per una parte dell'abitato e che pertanto l'amministrazione va avanti in questa fase sperimentale per acquisire una serie di dati. Anche Rosanna Cifarelli esponente dell'opposizione è intervenuta sottolineando come il dislocamento della casa comunale abbia impoverito di servizi Rione Italia e creato problematiche di parcheggi nel centro storico, suggerendo di inserire il sistema del disco orario. Gli interventi sperimentali secondo Cifarelli potrebbero creare problemi di sicurezza pubblica poiché le strade a senso unico non potrebbero sostenere tali transiti. Ha suggerito dunque di cercare situazioni alternative e sospendere il provvedimento. Illustrata anche la questione dei parcheggi a pagamento nel centro storico che per il 70% saranno riservati ai residenti. Circa il 10-15% dei parcheggi saranno riservati ai titolari di partite iva del centro storico ad un costo di 10 euro mensili, oltre a parcheggi liberi destinati a cittadini che si recano in macchina nel centro storico. Si attende dunque la nuova segnaletica e l'inizio della sperimentazione. La redazione di Suditaliavideo vi propone anche l'intera registrazione audio degli interventi.

Maria Andriulli

LOGO FUTUR SHOW LEONE MARCELLO
FIORICENTRO
Totem SPOSI web copia
LOGO CASEIFICO SCOCUZZA
LOGO SYSTEM ARREDAMENTI quadrato
Logo centro polispecialistico

LOGO MONTESCAGLIOSO NEL MONDO 01

LOGO RADIO

BANNER_EMAIL



MONTE SPORT copia

BANNER FINALE