Don Gabriele Chiruzzi nuovo parroco della Chiesa Madre SS Pietro e Paolo di Montescaglioso

Valutazione attuale:  / 8
ScarsoOttimo 

FOTO HOME DON GABRIELE CHIESA MADRE MONTESCAGLIOSOUna chiesa gremita di fedeli, domenica 8 ottobre, a Montescaglioso, ha accolto in un clima gioioso il nuovo parroco della Chiesa Madre dei SS Pietro e Paolo.

E' Don Gabriele Chiruzzi, classe 1976, originario di Bernalda, ordinato sacerdote nel 2008 e incaricato subito dopo parroco nella comunità grottolese . Il 22 agosto scorso, con una lettera inviata a tutti i sacerdoti della Diocesi di Matera-Irsina, l'arcivescovo Mons. Antonio Giuseppe Caiazzo comunicava le nuove nomine, assegnando Don Gabriele in qualità di parroco in solidum moderatore alla Parrocchia SS Pietro e Paolo di Montescaglioso per i prossimi 9 anni e nominando Don Vittorio Martinelli parroco in solidum non moderatore.
La cerimonia di insediamento è stata celebrata durante la messa serale, dal Vescovo Mons. Caiazzo già Abate dell’Abbazia di San Michele Arcangelo di Montescaglioso, insieme al clero, ai diaconi e ai ministranti. Erano presenti i rappresentanti istituzionali tra cui il Senatore Filippo Bubbico, il Presidente della Provincia di Matera, nonché sindaco di Grottole Francesco DeGiacomo, il sindaco della Città di Montescaglioso Vincenzo Zito, gli amministratori comunali, le autorità militari, la famiglia di Don Gabriele e moltissimi fedeli giunti da Bernalda e Grottole. Dopo l'unzione, il nuovo parroco ha benedetto i fedeli. All’ omelia è seguito il discorso di Mons. Caiazzo, che ha voluto esprimere gratitudine e riconoscimento a Don Vittorio, sacerdote da 48 anni e per 37 anni Arciprete e parroco della Chiesa Madre, per il suo lavoro e soprattutto per la presenza di tante vocazioni frutto della sua testimonianza e della sua opera; ha affermato poi che la Città deve essere orgogliosa dei preti che ha avuto e che ha dato. Denso di commozione il saluto di Don Vittorio che ha ripercorso la sua vita sacerdotale sin da quando, l'Arcivescovo Mons. Giordano gli affidò la parrocchia montese, ricordando le grandi difficoltà iniziali e il duro lavoro di riorganizzazione sostenuto dalla fede e fortificato dalle letture dell'apostolo Paolo. Simbolicamente poi, ha consegnato le chiavi della chiesa a Don Gabriele. Il sindaco, nel prendere la parola ha definito questo passaggio di consegne un momento storico per la Città e per una parrocchia che è stata sempre un punto di riferimento soprattutto nei momenti difficili affermando che Don Vittorio è stato un pastore capace di far crescere la comunità.
“Non aspettatevi il parroco perfetto, la perfezione appartiene solo a Dio anzi aiutatemi ad essere fedele il più possibile a ciò che questo mandato richiede, statemi vicino con la vostra amicizia e con la vostra preghiera. Sia questa una comunità dove tutti insieme si cammini verso il regno dove si sappia pazientare accanto al fratello che cammina più lentamente e dove si eviti ogni sorta di protagonismo”. E' stato questo il messaggio conclusivo del saluto che Don Gabriele Chiruzzi ha voluto dare alla comunità di Montescaglioso al temine della celebrazione. Un messaggio chiaro, che delinea il cammino verso Cristo; un cammino che la comunità montese si appresta a compiere insieme al suo nuovo pastore.
Maria Andriulli

LOGO PIZZERIA GIO

LOGO FUTUR SHOW LEONE MARCELLOFRANTOIO DISABATO HOME

FIORICENTRO
Totem SPOSI web copia
LOGO CASEIFICO SCOCUZZA
LOGO SYSTEM ARREDAMENTI quadrato
Logo centro polispecialistico

LOGO MONTESCAGLIOSO NEL MONDO 01

LOGO RADIO

BANNER_EMAIL



MONTE SPORT copia

BANNER FINALE